Touch Design

Tablet e notebook touch sempre più economici

Dopo aver fatto la loro prima comparsa sugli smartphone qualche anno fa, gli schermi touch sono ormai una realtà consolidata e una tecnologia divenuta familiare per moltissime persone. Quotidianamente utilizziamo infatti dispositivi a schermo sensibile, e questa tendenza, secondo gli esperti di hi-tech, vedrà un ulteriore consolidamento da qui ai prossimi anni.

Ora non sono più solo i telefoni di ultima generazione a utilizzare diffusamente questa tecnologia, ma, oltre ai tablet, anche notebook e pc desktop stanno implementando sempre di più la tecnologia touch, anche sei i veri padroni del mercato hi-tech rimangono ancora i dispositivi portatili. Il flusso del traffico internet infatti, in Italia, proviene principalmente da tablet e smartphone. Non bisogna però trascurare il fattore prezzo. Sempre più persone scelgono soluzioni certamente in base alle proprie esigenze, ma anche in base ai costi.

Gli ultimi modelli di smartphone e tablet, ad esempio, sembrano venire realmente incontro al consumatore, con soluzioni all'avanguardia e a prezzo davvero contenuto. Non servono più infatti cifre da capogiro per acquistare un dispositivo tecnologicamente avanzato, e che offra le stesse funzionalità garantite dalle marche più rinomate. Vi offriamo ora qualche esempio di acquisti vantaggiosi, sia per quel che riguarda i tablet, e sia per quel che concerne i notebook di ultima generazione.

Il primo prodotto di cui vogliamo parlarvi è l'HP Slate7 HD, un dispositivo dalle prestazioni eccellenti a un prezzo veramente accessibile,199 euro. Come potrebbe fare intuire il nome, questo tablet presenta uno schermo da sette pollici in grado di garantire l'alta definizione. Il display, un 1280 x 800 px, ha implementata la tecnologia IPS, In-Plane Switching, in grado di offrire un miglior angolo di visione e di garantire la riproduzione dei colori dei pannelli TN. L'HP Slate 7 HD possiede al suo interno un processore da 1.2 Ghz dual core e un Soc Marvell PXA986, 16 Giga di memoria fisica e 1 GB di RAM. Sul dispositivo troveremo installato il Google Android 4.2 Jelly Bean, un sistema operativo versatile e semplice da utilizzare.

Il secondo prodotto per cui intendiamo spendere qualche parola è l'Asus Transformer Book T100, un notebook-tablet di ultimissima generazione che si presenta a un prezzo davvero interessante. A 349 euro si può infatti portare a casa un dispositivo “due in uno” di altissima qualità. Lo schermo touch, che è possibile sganciare dalla tastiera e utilizzare come un normalissimo tablet, è un IPS multitouch da 10.1 pollici e 1366x768 pixel. Il sistema operativo installato sul dispositivo è Windows 8.1, e per quel che concerne le caratteristiche interne troviamo un processore quad core Intel Atom Z3740 Bay Trail da 1.33 Ghz, una memoria storage da 32 Giga e 2 GB di RAM.

Di seguito, l'ultimo prodotto che vorremmo consigliarvi è il Dell Venue 11 PRO, un tablet ad alte prestazioni e ideale per lavorare. Il Venue 11 PRO può vantare al suo interno un processore Intel quad core Atom Z3770 da 2.4 Ghz, un'unità SSD da 64 Giga e 2 GB di memoria RAM. Lo schermo è un multitouch Full HD da 10.8 pollici e presenta inoltre l'active digitalitzer Synaptics, il supporto al pennino digitale della Dell. Con questo prodotto, viste le prestazioni, si sale leggermente di prezzo ma il rapporto qualità/convenienza rimane ottimo. Il prezzo di listino è di 409 euro.

Benvenuti nel sito di Touch Design. Questo portale tratta di temi e notizie riguardanti il design in generale, campo in cui l'Italia eccelle da sempre. Se anche tu sei appassionato di design, architettura e temi affini, seguici regolarmente!